martedì 5 settembre 2017

Natura subordinata dell’attività dell’informatore scientifico del farmaco e onere della prova - Trib. di Genova, sent. n. 585 del 7 agosto 2017

Nel caso di rivendicazione da parte dell’informatore scientifico del farmaco della natura subordinata del rapporto grava interamente su quest’ultimo l’onere di dimostrare in maniera specifica e concreta le modalità di esercizio dei poteri direttivo, organizzativo e disciplinare propri del datore di lavoro, nonché di allegare in modo specifico le ragioni per le quali le attività di cui al D.Lgs. 219/2006 debbano essere ritenute svolte in regime di subordinazione.